8.9.10

Fax Aperto ai Radicali di Sinistra Riuniti a Riccione

B"H

- Buon pomeriggio a tutti e nell’augurarvi buon lavoro e buoni lavori, vorrei richiamare la vostra attenzione su un fatto che per me appare preoccupante.
Vorrei che vi guardaste attorno in sala e cercaste un uomo o una donna che presenta segni esterni di essere ebreo o ebrea, di appartenere ad una Comunità Ebraica. Grazie.
Immagino che non ci siano. Che non ci sia nemmeno uno. Questo fatto, signore e signori, amiche e amici, che non ci sono ebrei osservanti fra di voi, potrebbe anche essere una pura coincidenza. Ma nel caso specifico, della Scuola Estiva Luca Coscioni, edizione 2010, sicuramente non lo è.
Come lo so? E’ semplice, veramente. Il fatto è che il vostro convegno è stato organizzato per i giorni che coincidono e coincidono perfettamente con delle festività ebraiche religiose della stagione, giorni in cui nessun ebreo osservante può, per legge ebraica, assistere ai vostri lavori, ne come oratore, ne come partecipante: Se avessi voluto organizzare un evento, ed escludere gli ebrei, l’avrei organizzato fra l’8 e il 12 settembre.
Vorrei brevemente precisare che non contesto in nessun modo il vostro diritto sacrosanto di organizzare una vostra manifestazione quando voi meglio credete, per carità. Vorrei anche precisare che in nessun modo io creda che si tratti di una manifestazione di volontà discriminatoria nei confronti degli ebrei. No, non voglio pensare questo.
Quello che penso invece, è che anche non volendo, anche con le migliori intenzioni del mondo, si può sbagliare e si sbaglia, se ha solo certe sensibilità e altre - No. Vi accuso di questo: La vostra sala priva di ebrei osservanti credo che sia un allarme e appunto, dovrebbe suonare e suonare forte.
*(Chi scrive era un candidato Pannella-Sgarbi per il Senato nelle politiche del ’96).

**Make them happy, share this item with your friends!**

No comments: